Sessione 4 – Promuovere il dialogo interculturale

Fase del progetto

Fase operativa

Obiettivi

Permettere alle e ai partecipanti di imparare a conoscere i seguenti concetti:

  • la cultura come collante per chi fa parte di un gruppo;
  • l’importanza delle relazioni multiculturali e interculturali al fine di poter entrare in contatto con i membri di altre comunità.

Indicazioni

Attività da svolgere a coppie e in gruppo, presentazione e mini-progetto

Risultati di apprendimento

Apprezzare le relazioni interculturali

Attività

1. Introduzione (10-20 min.)

  1. Attività da svolgere a coppie:

“Chiedete e prendete nota delle reti di cui fa parte la vostra o il vostro partner”.

  • La formatrice o il formatore fornisce degli esempi: amici, persone che parlano la stessa lingua, ecc.
  • Le e i partecipanti rendono note le proprie reti sulla lavagna.

 

2. Presentazione (45. min.)

La formatrice o il formatore evidenzia quanto segue:

  1. Svolgiamo ruoli diversi in reti differenti, per esempio: di sorelle/fratelli, compagne/i di classe, in famiglia,
  2. Esistono diverse reti in ambienti differenti, ad esempio in classe, a casa, nel proprio Paese,
  3. Reti diverse ci assegnano bisogni e interessi differenti, per esempio il senso di identità e di appartenenza.

 

3. Mini-progetto (60 min.)

Gruppi di 6-10 partecipanti:

  1. Le e i partecipanti dovranno creare delle tabelle in cui elencare
    • i benefici condivisi dalla rete di pari sulla base di risorse diverse;
    • i valori e i comportamenti da adottare all’interno delle reti di pari;
    • le regole a cui il gruppo dovrà attenersi.

Commenti

No. All’attività può essere dedicata un’intera giornata aggiungendo degli altri esercizi e determinando altri risultati da produrre.