Sessione 3 – Promuovere il dialogo interculturale

Fase del progetto

Fase operativa

Obiettivi

Acquisire una maggiore consapevolezza rispetto ai seguenti temi:

  • relazioni monoculturali, ad es. i legami tra i membri di una stessa comunità;
  • relazioni multiculturali/interculturali, ovvero la possibilità di entrare in contatto con i membri di altre comunità.

Indicazioni

Lavoro di gruppo, presentazione e riflessione

Risultati di apprendimento

Comprendere il ruolo dei valori condivisi nelle relazioni con gli altri

Attività

1. Introduzione (10-15 min.)

  1. Lavoro in gruppi di 6-8 partecipanti:

La formatrice o il formatore scrive sulla lavagna la parola “valori”.

Quindi chiede alle e ai partecipanti di “Trovare una coppia di valori opposti.”

La formatrice o il formatore stimola il brainstorming scrivendo degli esempi, come il perdono vs l’odio/la vendetta.

Ogni gruppo dovrà scrivere la propria coppia di parole sulla lavagna.

 

2. Presentazione (30 min.)

“Abbiamo bisogno di valori per tenere unite le nostre comunità al fine di”:

  • ridurre i conflitti nelle relazioni tra i membri del gruppo;
  • garantirne la sicurezza;

tutelarne gli interessi.

(La formatrice o il formatore dovrà illustrare i concetti fornendo degli esempi come: “valori, come il perdono, fanno sì che non si distrugga il gruppo a causa dell’odio e della vendetta).

 

3. Riflessioni (10-15 min.)

“Scegliete un valore che ritenete ideale, e riflettete sul perché tale valore sia importante per una certa rete sociale/gruppo culturale”.

 

4. Conclusioni (30 min.)

Insieme alle altre e agli altri partecipanti: “Condividete le vostre riflessioni con il gruppo“.